Analisi dei prezzi Bitcoin: BTC/USD stampa un modello ribassista come ripartizione torna a $11.000 Beckons

  • I tori Bitcoin stanno lavorando duramente per superare la resistenza a 11.600 dollari e l’ostacolo dei 100 SMA.
  • BTC/USD rischia ancora di tornare a 11.000 dollari nonostante il supporto a 10.500 dollari; il quadro ribassista diventa evidente.

Il prezzo Bitcoin avrebbe già potuto dire addio al livello critico a 12.000 dollari.

Il cryptoassets sta lottando per costruire uno slancio superiore a 11.500 dollari al momento della scrittura, nonostante il recupero dal supporto a 11.100 dollari di mercoledì. La sessione asiatica di giovedì è caratterizzata da una maggiore pressione di vendita, soprattutto nel breve termine.

Il grafico a 1 ora mostra il prezzo Bitcoin che si sforza di tenere al di sopra della 50 Simple Moving Average (SMA). Guardando verso l’alto, l’azione verso i 10.600 dollari è limitata, suggerendo una possibilità per le perdite sotto i 10.500 dollari di entrare in gioco nel breve termine. La 100 SMA (11.665 dollari) è un ostacolo fondamentale che deve scendere per far sì che i guadagni di 12.000 dollari diventino azionabili.

La formazione di un modello a cuneo ascendente a breve termine incanta particolarmente la Bitcoin Revolution. Un modello a cuneo ascendente segnala una possibile inversione di tendenza rialzista estesa (il recupero da $11.100). L’azione di restringimento del prezzo Bitcoin al rialzo non è riuscita a superare la resistenza al 100 SMA come detto prima, lasciando il prossimo ostacolo a $11.700 non testato.

Grafico BTC/USD a 1 ora

Al momento della scrittura, BTC è quotata a 11.554 dollari. Il prezzo è appeso al bordo della scogliera con perdite che probabilmente continueranno nel breve termine. Il Relative Strength Index (RSI) sta scendendo gradualmente verso la linea mediana. Ciò riflette il fatto che le attività di vendita stanno guadagnando terreno.

D’altra parte, un rapido calo è improbabile, ma non può essere escluso del tutto. Il Moving Average Convergence Divergence (MACD) si mantiene al di sopra della linea media. Una lieve divergenza rialzista suggerisce che la pressione di acquisto è relativamente presente ma non abbastanza per sostenere un’azione superiore a $11.600. Per ora, stabilire il supporto a 11.500 dollari è fondamentale per la lotta a 12.000 dollari altrimenti, Bitcoin rischia ancora di perdere 11.000 dollari.

Livelli Intraday chiave Bitcoin

Tasso spot: $11.574

Variazione percentuale: 0.05%

Cambiamento relativo: 6.5

Tendenza: Sbieco rialzista

Volatilità: Espansione

Proudly powered by WordPress | Foresight theme designed by thingsym